La Spagna spegne l’Italia mondiale

 In Basket Italia
Share

Arriva il giorno del giudizio per l’Italia di Coach Sacchetti che nel secondo turno dei campionati Mondiali scende in campo contro una modesta Spagna e non riesce a trovare la “quadra” per batterla. A Wuhan una Spagna ancora imbattuta nel torneo sconfigge l’Italia per 67-60 al termine di una partita bruttina e dove per lunghi tratti l’Italia ha dato anche solo l’impressione di potercela fare.
Con questa sconfitta l’Italia termina l’avventura in Cina, portandosi a casa la partecipazione al pre-olimpico e anche tanti rimpianti. Se la Serbia, che ci ha sconfitto nell’ultima partita del primo girone, sembra ancora anni luce avanti a noi, la Spagna di quest’anno non è più la corazzata che abbiamo conosciuto e si ha la sensazione di aver perso una grande occasione.  Questo è anche il pensiero del capitano Gigi Datome al termine della partita “Abbiamo sprecato una grossa occasione, non giocando il nostro miglior basket per provare a vincere la partita. Ne siamo consapevoli e ci dispiace per com’è andata, ce ne assumiamo le responsabilità”.

Coach Sacchetti invece focalizza l’attenzione sull’atteggiamento mentale “Quando la palla scotta abbiamo sbagliato troppo, Dobbiamo essere più cinici, ci manca ancora qualcosa in certi momenti delle partite importanti”.

Arriva per ultima il commento pesante di Belinelli, che non cerca scuse “Ho giocato una pessima partita, mi prendo pienamente la responsabilità di questo. Buona parte della pessima prestazione è colpa mia”.

La partita

Coach Sacchetti ha anche ricordato l’ottimo inizio dell’Italia che con i punti di Belinelli, Gallinari e Datome va sul 13-5 dopo i primi 5 minuti di partita. Spagnoli che perdono palloni in continuazione e che fanno molta confusione in attacco. Purtropo l’Italia non è riuscita a proseguire ed ha concesso alla Spagna la possibilità di rientrare con un 7-0 che costringe l’Italia Sacchetti al timeout. La quasi parità tra le due squadre prosegue per i primi venti minuti e solo un canestro di Gallinari porta l’Italia all’intervallo lungo in vantaggio 31-30.
Nel terzo periodo si invertono le parti, con l’Italia pasticciona e la Spagna che inizia a fare poche cose, ma bene fino a +8 del 46-38. La reazione Italiana arriva con Della Valle e Gallinari che con un 6-0 di parziale costringono stavolta la Spagna al timeout.
Si inizia il quarto periodo sul 50-48 per la Spagna che pian piano tiene sempre a debita distanza l’Italia. Gallinari non è centrato ma Coach Sacchetti decide di affidarsi a lui per gli ultimi 90 secondi con la Spagna avanti di quattro punti. Tra una palla persa di Belinelli, un canestro di Marc Gasol, tiri liberi su fallo sistematico, la Spagna tiene il vantaggio e vince 67-60.

Italia: Belinelli 7, Biligha 6, Brooks 1, Datome 12, Della Valle 6, Gallinari 15, Gentile 7, Hackett 5, Tessitori 1
Spagna: Claver 7, Fernandez 5, Gasol 2, J.Hernangomez 16, W.Hernangomez 4, Llull 11, Oriola 2, Ribas 5, Rubio 15

Recommended Posts
Share
Share
italbasket under 16 europeo 2019